相片集

Photographer's Note

Casa del Vento cave
Location: The little island of S抜sula Ruggia is located on the right part of Casa del Vento . Morphology: wide, volcanic formation in the back-crannies, it is possible to explore walls and little caves around 20 m deep. Itinerary: the diving starts around the rocky islet at a depth of 20 m. You抣l reach the back-crannies on the north side. Diving alongside the wall it is possible to explore a series of little caves called dromie caves. If you carry on diving on the south side you抣l find Grongo cave then, crossing a big passage, you抣l arrive at a large cavity called Astice cave. The diving finishes crossing a narrow passage. The quickest way to go back to the boat is going throw Lago cave; you抣l come to the surface in a puddle. What you can see: sargos maray lobsters; ect.

ITALIANO
GROTTE DI CASA DEL VENTO
Localizzazione: Piccola isola chiamata S抜sula Ruggia posta sulla destra della localit di Casa del Vento.

Morfologia: Affioramento trachitico di colore rossiccio. Il fondale costituito da pareti, distese di massi, canaloni e piccole grotte in alternanza alla prateria di posidonia.

Itinerario: Si sviluppa intorno allo scoglio, sempre a profondit modeste entro i 20 metri. Si raggiunge il fondo nel settore nord caratterizzato da grandi pietre. Nuotando lungo la parete si individua la prima di una serie di piccole cavit conosciuta come Grotta delle Dromie. Si prosegue nel settore sud nuotando all抜nterno di un canalone che termina con una ampia cavit passante, conosciuta come Grotta del Grongo. All抲scita si esplora una frana di massi sull抜mboccatura di una terza cavit anche essa passante, detta Grotta dell扐stice la quale presenta la forma di una grande cupola sulla cui volta si deposita l抋ria di scarico degli autorespiratori. L抋ria prosegue lentamente la corsa verso la superficie fuoriuscendo dalla piccole fenditure della roccia, facendo cos apparire l抋cqua effervescente. Si termina l抜mmersione percorrendo uno stretto canalone. Si pu riguadagnare l抜mbarcazione attraverso una scorciatoia rappresentata da una quarta cavit, detta Grotta del Lago, che permette di attraversare l抜solotto da parte a parte e consente di riemergere in una pozza a cielo aperto.

Cosa si vede: Saraghi, corvine, musdee, murene, gronghi, dromie, astici, aragoste.

fonte: http://www.bosadiving.it/

Nobody has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 1670
Points: 8
Discussions
Additional Photos by Alessandro Tura (Fellini) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 498 W: 90 N: 974] (6407)
View More Pictures
explore TREKEARTH